Quetiapina

Cari lettori, di seguito troverete ciò che la scienza dice della quetiapina (Seroquel*) e che io riferivo nel settembre del 2018 quando scrissi l’articolo; successive letture ed esperienze professionali con questo farmaco però, mi hanno fatto cambiare un pò idea.  Al seguente link,  https://www.angelomercuri.it/psicofarmaci/quetiapina-aggiornamento-29-agosto-2019/ troverete l’aggiornamento. La mia impressione attuale (e non solo mia) è che questo prodotto abbia subito un’azione di marketing talmente potente da riuscire ad “influenzare” anche le opinioni degli studiosi. In ogni caso, il mio articolo resta sostanzialmente rigoroso e valido per tutto fuorchè per il meccanismo d’azione di quetiapina e quindi per la sua reale efficacia clinica. Buona lettura, A. Mercuri

Ecco il mio primo articolo del settembre 2018:

“La quetiapina, commercializzata in Italia prevalentemente col nome commerciale Seroquel, appartiene ad un gruppo dei neurolettici noti come antipsicotici atipici (Aripiprazolo, Risperidone, Olanzapina) che, negli ultimi due decenni, sono diventati alternative diffuse agli antipsicotici tipici, che sono i classici aloperidolo, cloropromazina, promazina, prometazina) Continua a leggere

Olanzapina (Zyprexa*)

L’Olanzapina è in commercio in Italia come Zyprexa, nella forma orodispersibile Zyprexa Velotab e come farmaco generico col nome di Olanzapina Angenerico. Esiste inoltra la formulazione intramuscolo  long-acting  ZYPADHERA Continua a leggere